Per scaricare le domande teoriche d’esame, gli esercizi di carteggio del corso di patente nautica senza limiti collegati nell’AREA RISERVATA cliccando qui sotto (di seguito alcune pagine di esempio di cosa si può trovare nella suddetta area):

 

 

 

 

  Domande_dEsame_2.pdf (38,8 KiB, 1.149 hits)

  Esercizi_di_Carteggio_21.pdf (32,3 KiB, 976 hits)

 

Per accedere all’area riservata è necessaria una password rilasciata dall’amministratore del sistema e la si può  ottenre al costo di 4,90€ e ha validità illimitata.

Seguire le istruzioni:

    • Cliccare sul pulsante PAGA ADESSO
    • Al termine della transazione sarete reindirizzati su una pagina che vi fornirà la PASSWORD (mi raccomando da non perdere)
    • Da qui o direttamente dalla pagina con la password, cliccate sul link AREA RISERVATA e il gioco è fatto!
    • Buon divertimento e buono studio.

——————————————————————————————————

NOZIONI FONDAMENTALI

La patente è unica e abilita al comando di imbarcazioni da diporto a motore, a vela con motore ausiliario e motovelieri alle seguenti specie di navigazione:
a)entro12 miglia dalla costa;
b) senza alcun limite.
A richiesta dell’interessato, la patente può essere limitata al solo motore. In tal caso il candidato non sostiene la prova pratica per la vela.
 
 
 
OBBLIGO DELLA PATENTE NAUTICA
1. Per i natanti (compresi gli acquascooter):
a) quando la potenza del motore installato a bordo è superiore a 30 kw o a 40,8 CV (1 KW = 1,36 CV) o abbiano una cilindrata:
- superiore a 750 cc, se a carburazione a due tempi;
- superiore a 1000 cc, se a carburazione a quattro tempi, fuoribordo;
- superiore a 1300 cc, se a carburazione a quattro tempi, entrobordo;
- superiore a 2000 cc, se diesel.
b) quando la navigazione si svolge ad una distanza superiore alle sei miglia dalla costa;
2. Per le imbarcazioni a motore, a vela con motore ausiliaria e motovelieri, aventi caratteristiche e potenze superiori a quelle indicate al precedente punto 1, a), nonché quando la navigazione si svolge ad una distanza superiore alle sei miglia dalla costa; per la navigazione entro 6 miglia dalla costa.
3. Per le navi da diporto : sempre;
Per il comando delle unità da diporto (natanti e imbarcazioni) è richiesta una delle patenti previste dalla legge sulla nautica in relazione alla navigazione effettivamente svolta, senza tener conto dell’abilitazione dell’unità. Quindi, chi è in possesso di una patente per la navigazione entro dodici miglia dalla costa può assumere il comando di un’imbarcazione da diporto (non di una nave) abilitata oltre tale limite purché la navigazione si svolge entro le dodici miglia dalla costa.
4.Per i natanti e le imbarcazioni sono previsti solo due tipi di abilitazioni, non più con riferimento alle caratteristiche tecniche dell’unità (a vela o a motore), ma solo in relazione alla distanza dalla costa.
Le nuove patenti abilitano:
a) alla navigazione entro dodici miglia dalla costa;
b) alla navigazione senza alcun limite;
La patente è unica e abilita al comando delle unità da diporto (fino a 24 metri) a motore, a vela con motore ausiliario e dei motovelieri. A richiesta dell’interessato, la patente può essere limitata al solo comando di unità da diporto a motore, per la navigazione entro 12 miglia o senza limiti dalla costa.
Per il comando di unità da diporto aventi una lunghezza superiore a 24 metri (valida solo per fini lusori e non per lavoro) è necessario il possesso della patente per nave da diporto.
Nota: Coloro che sono in possesso della patente per nave da diporto possono comandare anche le altre unità (imbarcazioni e natanti) a motore, a vela con motore ausiliario e motovelieri.
 
Qui sotto potete scaricare gli appunti per la cartografia della patente nautica senza limiti.
(per scaricare il file PDF occorre essere registrati)
 

  Appunti cartografia (323,0 KiB, 24 hits)
You do not have permission to download this file.

  

TABELLA SEGNALI LUMINOSI IN MARE 
 
 
TABELLA SEGNALI DIURNO IN MARE
   
 
 
CODICE DELLE BANDIERE IN MARE
   
 
TABELLA SIMBOLOGIA CARTE NAUTICHE
  
 
ROSA DEI VENTI